PERCHÉ SCEGLIERE UN GHOSTWRITER

Ecco quattro validi motivi per cui scegliere un ghostwriter.

Ti consideri uno scrittore?
Può capitare che tu abbia già cominciato a scrivere qualcosa, ma poi ti sia fermato perché scoraggiato dalla difficoltà di mettere per iscritto idee e pensieri che in testa avevi chiarissimi. Il ghostwriter ti aiuterà a realizzare nel concreto ciò che fino ad oggi hai sempre pensato e mai potuto compiere.

Sai gestirti da solo?
Può anche capitare che tu sia molto bravo a scrivere e che abbia già realizzato alcuni testi dei quali ti ritieni soddisfatto. Tuttavia, hai difficoltà a organizzarli in un libro o hai bisogno di una revisione esterna o di qualcuno che ti possa dare consigli aggiuntivi. Il ghostwriter è un aiuto che, partendo dalle tue esigenze, si adopera per portarti a raggiungere il risultato voluto.

Vuoi un’opera precisa e professionale?
Se vuoi avere la certezza che il tuo testo sia pulito dal punto di vista grammaticale e ortografico, hai bisogno di un professionista. Se il tuo obiettivo è creare un’opera che possa essere pubblicabile, il ghostwriter ti mette nelle condizioni migliori perché ciò avvenga, facendosi anche da tramite tra te e il mondo dell’editoria. Già in fase di scrittura, infatti, il testo verrà pensato per soddisfare le richieste del mercato editoriale, con l’obiettivo di essere pubblicati.

Ti manca il tempo necessario?
Se il tuo lavoro non è fare lo scrittore, è ovvio che la tua giornata sarà assorta da altre occupazioni e che ti rimarrà pochissimo tempo per metterti davanti a un computer. Scegliere un ghostwriter ti sarà di aiuto, poiché sarà proprio il tuo “scrittore fantasma” a prendersi carico di tutto l’impegno della scrittura. Tu dovrai solo dedicargli il tempo necessario alle interviste, durante le quali potrai addirittura valutare modi migliori per realizzare la tua opera.

perché-scegliere-un-ghostwriter

“Tu ci metti i contenuti, il ghostwriter la forma”

Scegliere un ghostwriter